Archivi tag: mistero

Strade che vanno e marciapiedi fermi

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sdialogo ai confini del sé

Lo vedi come declina rapida ogni gloriacome ci si dimentica dei nomie come si sparisce dalla scena?Lo vedoè un vuoto che fagocita gli assentiuno scenario d’ombree le parole dette e quelle scritteun domino di tessere cadute Lo vediche  mentre dici “sono”non … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il contrario di niente è ancora niente

i fantasmi s’aggirano confusi nelle case infestate dagli umani tacciono per eccesso di ragione temono i loro fiati le parole che annientano il mistero sentono voci dichiarare il pieno dove c’è il vuoto estremo nell’alchimia del vano sproloquiare che nulla … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Cerchi concentrici

un sasso lanciato sull’acqua la forma dei ciottoli abrasi ha l’anima mia adatta a quei lanci adatta a disperdersi in onde visibili solo per poco il tempo ci rende profani ai segreti del mondo la natura c’insegna a sparire ci … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Parametrica

è scalpiccio di frasi piedi e rime giro di versi in una stanza anacoluti in tessere iperboli in caduta effetto domino una di me raccoglie cocci e sassi vocaboli calati terminali placebo alle ferite analgesia da camerate l’ineffabile contagia di … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Un pianto di finestra

Di là dai vetri _i giardini risultano sfocati_ una macchia d’olivi trema al vento è più lontano il mondo pensando ai fatti miei mi dichiaro innocente _capitata per caso nel mistero in sosta di brevissima durata_ qui e non so … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Dell’Indeterminatezza e suoi princìpi

noi che guardiamo il mondo affascinati dal mistero e spaventati nello stesso tempo _il tempo base che ci toglie e mette_ che ci trasforma in apparenza dal passato al futuro “quando” è concetto stravagante e come gatti nella scatola- terra … Continua a leggere

Pubblicato in poesia pseudoalgebrica, poesia umoristica, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Essendo luce

dopo l’arrampicata a mani nude le dita stanche lasciano la presa ma invece di cadere planiamo inversamente verso il cielo sopraffatti da mezze verità non ci appartiene la sapienza intera __l’apparenza è dei minimi sistemi i massimi risultano infiniti__ e … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , | 7 commenti

Viaggio

Andiamo nella stessa direzione prossimi e separati evanescenti nella galaverna _chiaroveggenze inascoltate si perdono nel vuoto_ si conosce il traguardo ma non s’hanno notizie di quel luogo :nessuno è mai tornato dall’esilio a dare indicazioni si procede indifesi senza mappe … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Di me, di noi

del nostro essere terra e inconsistenza e nel contempo l’amore che ci addensa e ci colora ed è mistero a oltranza eternità e momento il punto e l’infinito il segno e il vuoto la finitezza e l‘immortalità ho una visione … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Continuum

Fioriscono le cose e sono buone tutte le stagioni per tingersi di luna nei capelli davanti a noi l‘eterno ha vesti bianche vallate di narcisi in festa e margherite con il sole al centro siamo respiri d’universo benché assuefatti alla … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 24 commenti