Halcón d’Eleanor

 

https://i0.wp.com/lampedusa.me/wp-content/uploads/2014/03/falco_eleonorae.jpg

Nell’angolo del cielo di settembre
scriveva fiori audaci sulla rupe
quasi arreso
nei suoi pesanti giorni

planava in cerchi stretti
e per un trillo
una misura di parole arcane
accendeva momenti nel reame
ma nulla fu compiuto

sotto grondaie di pioggia
sperava un nuovo cielo di galassie
l’amore rifiorito sulle ali
in cima al mondo

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Halcón d’Eleanor

  1. ernesta52 ha detto:

    Quanta dolcezza! È proprio incantevole ❤️

    Inviato da iPad

    >

    Piace a 1 persona

  2. falconieredelbosco ha detto:

    Siamo lontani, eppure…vicini
    la rapidità del falco ti porterà le parole di questa canzone che ho scelto per comunicare l’affetto che provo per te. Ascolta l’intensità di questa voce come se la stessi cantando io.
    “ Tempesta sulla montagna
    stelle nel cielo
    libertà di volare.
    Ricorda…
    lungo la strada
    qualcuno ti ama
    più di quanto ne sai”

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...