L’opera al bianco

Estinto il rogo, nasce dalla cenere
quella che sembra un’araba fenice
ma è la cicogna dall’uovo mercuriale
ad annunciare il sorgere del sole
_si risorge soltanto se si muore_

è lì che si diventa reversibili
nell’incendiarsi delle cose tutte
nell’atanor del cielo
dove si spegne il sangue
e si diventa stelle

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...