Dislocamenti limbici

procedere a tentoni
il buio in spalla
serve la massima cautela
a traslocare crani e casse
etichette scollate _il contenuto
una pozione per cervelli affetti
da pensieri incurabili_

in solitaria
a investigare dedali e utopie
l’artefice retorico
smarrisce il suo pronome
sguscia tra cappe e spade
diserta le perizie cattedratiche
rimane in sospensione
tra l’essere e non essere nessuno

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Dislocamenti limbici

  1. Gloria Gaetano ha detto:

    Interessante,un po’ perdersi, un po’ ricrearsi

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...