Archivi del giorno: venerdì, 31 maggio 2013

Doveva essere solo mia (ma non c’è salvezza nel tacere)

in un buio che non avrei saputo scavalcare in un pozzo senza sguardo in un assedio di roccia circolare il vero muro erano gli occhi senza veli di palpebre _l’umanità fuggita via_ Qualcosa torna alla memoria però di stralcio infastidito … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie della disperazione | Contrassegnato , , , , , , , | 17 commenti