Archivi del giorno: martedì, 24 aprile 2012

Può darsi

che le sillabe inciampino le gambe che  ricordi   _o mia adorata_  sì, che le ricordo i piedi calzavano scarpine di lillà nell’infiorata strada un vespero allungava di vermiglio ombre supine vedi mostravano i risvolti d’oro antico i tomi letti nei … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 17 commenti