TAO

Non c’è alcun dono che tu possa fare a Dio che è già tutto ciò che è.
E siccome è tutto possiede anche tutto, e non esiste alcuna cosa che non abbia, compreso te.
Quindi se ti doni, offri qualcosa che già ha.
Non ha bisogno di gratificazioni, essendo ogni bontà.
Non ha bisogno di preghiere, essendo onnisciente e quindi sa.
Non ti conduce al bene, perché è il bene e tu, essendo compreso nel suo essere, sei bene
Non ti conduce al male poiché è anche il male, e tu essendo compreso nel suo essere, sei male.
Dunque non chiedere la luce che già sei.
Non sfuggire l’oscurità perché senza questa non conosceresti la luce
Non credere che la tua anima sia separata dal tuo corpo, è tutt’uno
Non immaginarla angelica e radiosa a tesserne le lodi, è già anche ogni lode.
Non cadere nella depressione se pensi di essere una nullità al suo confronto
Tu sei una cellula del Suo tessuto infinito, ne fai parte, e sei indispensabile come ogni cosa che nella sua infinita sostanza si realizza e si trasforma, perché nulla finisce nella Sua-tua eternità

c.b. (ma anche tutti voi)

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in TAO e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

19 risposte a TAO

  1. carmen ha detto:

    Nella filosofia e nelle religioni orientali sono molto più chiari che da noi alcuni concetti psicologici.
    Il Tao è il superamento degli opposti che convivono in noi, ed è necessario per l’armonia psichica.
    Grazie,
    Car.

    "Mi piace"

  2. domenica luise ha detto:

    I frattali per immagini mi hanno attirata appena li ho visti e ho subito imparato, prima ancora di avere internet, a ricavarli dai miei quadri e fotografie servendomi del corel. Gli effetti sono illimitati per ogni gusto. Quale armonia. Ieri ho mangiato gli ultimi mandarinetti cinesi del mio albero, li spacco a metà, tolgo un po’ di liquido, che sa troppo di limone, e li faccio fuori insieme a una fetta di mela, dentro gli spicchi formano una stella perfettamente regolare. Che meraviglia è madre natura. Quello che tu dici è luce ed è vero, ma se Dio non ha bisogno della mia preghiera sono io che ho bisogno di mettermi in contatto con l’immenso dentro e fuori di me. E faccio quello che posso, in sincerità, se sbaglio cosa importa? Se Dio è così o è dio o è cosà, è comunque un pensiero irraggiungibile. Comunque sia, mi affascina non poco, quindi lo cerco anche sapendo che è dentro e intorno a me, manifestato da quello che chiamiamo universo e sempre più ci sorprende.

    "Mi piace"

    • cristina bove ha detto:

      il divino è in ogni cosa, sé manifestante nelle molteplici forme che distinguono e rivestono ogni sua espressione, ogni suo ente.
      la divina geometria è in ogni nostra cellula, così come in ogni fotone di frattale.
      è in ogni cosa e in ogni aspetto del suo sé, compresi noi.
      è la dimenticanza del suo-nostro essere che ci fa credere di esserne separati.
      cercarlo o allontanarsene, è solo una nostra illusione.
      è la mente che inganna.
      il cuore sa.

      "Mi piace"

  3. AnimaTonda ha detto:

    Tutto è l’estremo contrario del suo stesso contrario; noi esterniamo ma in realtà vi esistiamo dentro. Anche nella singola cellula di ogni parola emotiva. Sprigiona e implode nel contorno che abbracciamo…

    Bacio Crì

    "Mi piace"

  4. rossellafiorillo ha detto:

    Sai come la penso, Cristina. Grazie per avermelo ricordato. Bacio

    "Mi piace"

    • cristina bove ha detto:

      anche a me è stato ricordato, Ross, stanotte
      l’ho visto apparire scritto sulla lavagna di quell’aula del mio sogno ricorrente…
      e, come sempre, la “lezione” visiva rimane impressa nella mia memoria e posso trascrivere quanto ho letto.
      bacio

      "Mi piace"

  5. giacynta ha detto:

    è come il respiro. 🙂

    "Mi piace"

  6. glodis ha detto:

    Grande Cri! ❤
    Sicuramente questo lo conosci già ma è sempre bello rivederlo

    "Mi piace"

  7. aitanblog ha detto:

    Ogni cosa è al suo posto e ogni posto ha la sua cosa (ma dunque anche Monti sta bene dove sta? Anche il Berlusca stava bene dove stava?). Scherzo. Ma condivido, sub specie eternitatis.

    "Mi piace"

  8. maria allo ha detto:

    e mai cosa mortale resterà mortale…..Baci

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...