Archivi del giorno: venerdì, 23 marzo 2012

Stregonerie

quella fiamma affannava la voce a raccontare che si trovava morta sissignore di beni in comunione spesi tutti la parola stempiata occhi larghi di vuoto nessuno rispondeva oltre la fronte biancori intrappolavano la mente e non era fuliggine quel nero … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 20 commenti