Codice binario

la mente appollaiata nel cervello
si ritrova smistata in parallele
tra blocchi di convogli
e l’ipomea fiorita di turchino
abbarbicata ai pali.
I trasformisti di parole
han tratto pietre e corvi dalle mani
scrivono falsi giochi
per le giurie di parte
donne dai cappellini di ciniglia
acclamano chi mente.
Le pagine innevate sono chiuse
ora i supporti hanno colori oscuri.

Ma c’è un riparo dietro le tempeste
parole assicurate
testimonianze certe.
Non ci sarà pietà per chi dispone
carte falsificate nella storia.

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Codice binario

  1. lementelettriche ha detto:

    Donne – donne che dovrebbero puntare sulla sincerità in questa nostra metà del silenzio – a scrivere falsi giochi o a riderne. Complici dei trasformisti di parole. Trasformiste anch’esse sotto ai loro cappellini.
    Mi conforta pensare che nessuna pietra ci sarà mai per chi dispone carte falsificate nella storia.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...